Dott.ssa Annabell Sarpato - Psicologa Verbania

Annabell Sarpato - Psicologa Verbania

Sono Annabell Sarpato, psicologa iscritta alla sezione A dell’Albo professionale degli Psicologi della Lombardia, con numero iscrizione 03/15690.

Lavoro con i bambini e le loro famiglie, presso il Centro di Psicoterapia Psicodinamica Eric Berne, a Gravellona Toce, in provincia di Verbania.

Laureata nel 2011 presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, mi sono specializzata come Conduttrice di Gruppi di Parola per figli di genitori separati.

Ho conseguito un Master sui Disturbi dell’Apprendimento e frequentato il corso di Esperto in Processi di Apprendimento.

Dopo essermi specializzata in Educazione Positiva, ho terminato il primo corso in Italia di Psicologia Positiva, tenuto dall’IEEP (Istituto Europeo di Psicologia Positiva), con sede a Madrid.

Sono in continua formazione e alla ricerca di nuovi stimoli, di nuove prospettive e di spunti per mettermi in discussione e crescere, personalmente e professionalmente.

Le Mie Attività

Incontro i bambini e le loro famiglie presso lo studio di psicoterapia psicodinamica Eric Berne a Gravellona Toce, in provincia di Verbania.

Lavoro con la Cooperativa Sociale Kaleidoscopio, sita ad Arona, in provincia di Novara, come Tutor di Apprendimento di bambini e ragazzi. Sempre in provincia di Novara, collaboro con Anfaa (Associazione Nazionale Famiglie Adottive e Affidatarie), sezione del Piemonte Orientale, partecipando ad incontri di gruppo rivolti a famiglie che hanno intrapreso o sono in procinto di iniziare il meraviglioso viaggio dell’adozione o dell’affidamento.

Lavoro come terapista nell’ambito dei disturbi dello spettro autistico con utilizzo dell’Analisi Applicata del Comportamento (metodo ABA).

In ambito accademico, ricopro il ruolo di docente del corso di “Metodi e Tecniche di Analisi della Domanda nel colloquio psicologico” presso la facoltà di Scienze e Tecniche Psicologiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Sempre alla ricerca di progetti innovativi che vanno incontro alle esigenze delle persone, ho deciso di collaborare con Helpsy, il primo servizio di Psicologia in Italia che mette professionisti a disposizione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Con il gruppo Sipo, invece, conduco gruppi psicoeducativi via Skype su diverse tematiche, tra le quali ansia, difficoltà sentimentali e genitorialità.

Ricopro il ruolo di Segretario dell’Associazione Psicologi del VCO, nata per rispondere all’esigenza di creare una collaborazione tra gli Psicologi operanti sul territorio provinciale.


Come Lavoro

Ho fatto del classico “bicchiere mezzo pieno” la mia filosofia di vita, e questo lo applico anche al mio lavoro. Credo fermamente che puntare sulle risorse, piuttosto che focalizzarsi sulle mancanze, sia un’ottima strategia per affrontare al meglio la quotidianità, permettendo di crescere ogni giorno.

Nel mio lavoro, questo diventa fondamentale. Concentrarsi su quelle che sono le potenzialità dei bambini e sulle loro risorse e lavorare sui punti di forza delle famiglie, focalizzandosi sulla loro capacità di resilienza, sono i punti fermi del mio lavoro.

In pratica, credo che lo psicologo non si debba limitare a non far star più male le persone, ma... aiutare a farle stare bene. Culturalmente siamo ancora molto lontani da questo concetto, ma ultimamente la nostra società sta diventando sempre più attenta al benessere, fisico e psicologico. Orientarci in questa direzione ci permette di lavorare in ottica preventiva e di promozione del benessere, aiutandoci ad aumentare la serenità e la qualità della vita, nostra e di chi ci sta intorno.

Lavorare con i bambini in questa prospettiva significa non limitarsi a fare diagnosi o etichettare i bimbi, non applicare modelli calati dall’alto, ma lavorare con i piccoli e le loro famiglie co-costruendo percorsi condivisi. Riscoprire l’unicità di ogni persona, abbandonando un modello ortopedico per cui bisogna riportare il soggetto ai valori di norma (quale, poi?), per creare dei percorsi dove le persone possano superare quei momenti di blocco e di empasse e riprendere in mano la loro vita.

Nel mio studio a Gravellona Toce, lavoro per obiettivi, utilizzando strumenti concreti e pratici per aiutare i bambini e le loro famiglie ad affrontare situazioni di disagio e difficoltà.